Brotherhood

La Fraternità della Visitazione è una casa famiglia in provincia di Arezzo, che ospita donne in difficoltà, e in modo particolare mamme con i loro bambini.
Nata nel 2001 grazie a suor Simona, suor Letizia e suor Lucia, la Fraternità è un posto di ospitalità per tutti, dove si incontrano persone, storie, culture, religioni diverse. E' gestita, oltre che dalle tre suore, da un gruppo di volontari, e da alcuni anni si avvale del contributo dei ragazzi che decidono di svolgervi il Servizio Civile. Può accogliere fino a una trentina di persone, tra adulti e bambini.
I Brotherhood sono nati in una sera in cui quattro volontari si sono messi a suonare, per gioco. Il gioco è diventato molto serio: da lì, da quelle quattro persone, è nata una band che è andata accrescendosi. Lo spirito del gruppo è quello di raccontare le storie che si incontrano in Fraternità. Si vede passare il mondo, tra quelle mura, e per questo i Brotherhood provano a cantarlo, con tutte le sue sfumature. Le canzoni della band parlano di accoglienza, di incontri, di culture diverse, delle differenze che arricchiscono. Parlano della necessità di provare ad aprire una porta al mondo che chiama, e non può lasciarci indifferenti.
I proventi dell'attività della band vanno tutti a sostegno della casa famiglia e dei progetti di solidarietà da essa promossi. La Fraternità della Visitazione è costituita come ONLUS ed è legata alla Caritas.