La lanterna

C'è un'ombra che sussurra
e sulla soglia sta
un mondo che ti chiama e aspetta qui
Non sai dove ti porta,
ma di notte splenderà
la tua finestra, se rispondi “sì”

Noi sospesi tra più mondi,
noi curiosi viaggiatori,
non ci basta il nostro tetto né sopravvivere da soli
Prima ancora di capire
abbiamo scelto dove andare
Qui tra ombre sconosciute
resta fermo ad ascoltare

Voglio essere qualcuno che ha
mille case e mai, mai si fermerà
Voglio essere qualcuno che sa
nel silenzio raccogliere la verità

Quel che darai ritornerà
e il cuore guarirà

C'è un mondo prigioniero
del mondo attorno a noi
splendore e fango dell'umanità
C'è una lanterna accesa
alla mia finestra, vuoi
entrare, stare fino all'alba qua?

Questa è una ricerca folle
e una strada senza fine
un viaggio tra le ombre
esistenza su un confine
Raccogliendo volti e storie
sfidi ogni oscurità
Dai un nome a tutti quelli
che la tua strada ti darà

Voglio essere qualcuno che ha
mille case e mai, mai si fermerà
Voglio essere qualcuno che sa
nel silenzio raccogliere la verità

Quel che darai ritornerà
e il cuore guarirà

Prima ancora di capire
abbiamo scelto dove andare
Qui tra ombre che conosci
resta fermo ad ascoltare

Voglio essere qualcuno che ha
mille case e mai da solo si sentirà
Voglio essere una casa per te
sciogliere i nodi del buio
vincere il mondo con te