Nel nostro giardino

Nel nostro giardino c'è un mostro
e aspetta nel pozzo
Prendi il libro, trova le pagine
dammi la mano, trova l'incantesimo
Nel nostro giardino c'è un passaggio
dove i due alberi si abbracciano
Se un mondo soltanto è piccolo
se un mondo soltanto non basta
sappiamo cosa fare

Nel nostro giardino c'è un segreto
e l'abbiamo creato noi
eppure desideriamo conoscere la risposta
Vuoi trovare la verità con me?
Nel nostro giardino c'è della magia
è oscura o bianca?
È oscura, ma noi siamo forti
È bianca ed è nostra
Sappiamo cosa fare

Al crepuscolo
quando il giorno ci saluta
quando arriva un po' di paura
è allora che mi piace di più
stare con te nel nostro giardino

E mille stagioni se ne sono andate danzando
dalla nostra piccola terra
E un milione di stelle hanno brillato
sono bruciate e alla fine sono morte
Dammi solo qualche anno per camminare
e vedere il mondo là fuori
Poi abbiamo mantenuto la promessa
e ci siamo incontrate di nuovo al momento giusto
E stiamo ancora camminando
nel nostro giardino

Nel nostro giardino c'è un segreto
è un mistero contorto
non è una delle nostre storie
è una brezza gelida dal mare
È un incubo, inaspettato
ma io so che resisterai
Dammi la mano, fidati del nostro allenamento
tutti quegli anni ti hanno resa forte
Prendi il libro, puoi usarlo
c'è un mostro nel pozzo
Non devi aver paura
Hai ancora il nostro incantesimo