La prima storia

Tutto il mondo dormiva, finché qualcuno parlò
e la prima parola mai udita scosse il cielo e svegliò

Svegliò gli uomini dormienti, cambiò in oro l'oscurità
scorsero i fiumi, crebbero città
quando la prima storia fu narrata

Nati da un canto d'amore, figli di suono e di terra
Le nostre voci nascondono un potere:
le nostre storie fanno girare il mondo

Con le parole tessiamo i mondi
quei mondi vivi che lottano
e danzano, si scontrano, esplodono nella notte
Le nostre parole li tengono in vita

E se le parole sono reali, se la storia è vera
ti brucia nell'anima, ricordo e chiamata
Tu la racconti, lei racconta te